Home Stampa Articoli GOVERNO SVEGLIATI II
GOVERNO SVEGLIATI II PDF Stampa E-mail
Scritto da Uria admin   

GOVERNO SVEGLIATI II


Abbiamo appreso dal Presidente Renzi, in merito al progetto "Casa Italia" che l’introduzione di una polizza assicurativa obbligatoria per gli immobili non è all’ordine del giorno dei lavori del Governo.

L’URIA con una esperienza più che ventennale nella messa in sicurezza del territorio, partita nel 1996 con il libretto Casa fino alla presentazione con altre Organizzazioni di un progetto di legge per l’adozione di una polizza assicurativa obbligatoria per gli immobili, ha proseguito i suoi studi e da tempo ha affrontato il problema in modo più ficcante, congruente e confacente con un programma a breve, medio e lungo termine attraverso step by step.

A sostegno di un impegno economico di grande rilievo ci confortano, peraltro, le parole del premier Renzi che afferma che i soldi per la ricostruzione ci sono. Infatti, al di là, che in Italia non è diffusa l’idea di sicurezza, limitata solo all’automobile, e non certamente alla “casa” pubblica o privata che sia, il sapere dell’esistenza di fondi adeguati per la ricostruzione dei paesi terremotati (e per il vero di ricostruzione abbiamo ancora tanto da fare) e della messa in sicurezza del territorio non può far altro che renderci più sicuri del nostro futuro.

Infatti le parole che riporto virgolettate dell’allora capo dipartimento della protezione civile Franco Gabrielli circa le difficoltà finanziarie dello Stato ad affrontare la ricostruzione evidentemente non sono più valide.

Purtroppo per il futuro dovremo - dichiarò Gabrielli durante un incontro con gli imprenditori aquilani – pensare alle assicurazioni, perché lo Stato non è più in grado di fare investimenti sulle calamità: possiamo ritenere che gli Aquilani siano stati gli ultimi a ricevere assistenza dallo Stato. Il problema, però, è ancor più grave e a monte perché prima ancora che sulle calamità bisogna pensare alla prevenzione delle stesse. E il nostro Paese non ha investito su questo”.

Oggi troviamo che anche l’archistar sen. Renzo Piano, contattato dal Premier Renzi, parla e suggerisce l’adozione di un programma a breve, medio e lungo termine; un programma che riporti nel lungo periodo stabilità nel settore, uno sviluppo economico ed occupazionale. Ci troviamo d’accordo con Piano su molti punti mentre su altri ritengo che la nostra conoscenza possa essere di supporto per scelte più appropriate.

L’URIA pertanto chiede di far parte in sede tecnica del confronto con l’Esecutivo per l’individuazione delle più appropriate misure per la messa in sicurezza del territorio, del settore immobiliare, pubblico e privato, e l’efficientamento dello stesso.

 

Informazioni Profilo

Application afterLoad: 0.000 seconds, 0.69 MB
Application afterInitialise: 0.022 seconds, 1.67 MB
Application afterRoute: 0.027 seconds, 2.36 MB
Application afterDispatch: 0.058 seconds, 3.77 MB
Application afterRender: 0.073 seconds, 4.01 MB

Utilizzo Memoria

4279088

11 queries logged

  1. SELECT *
      FROM jos_session
      WHERE session_id = '0uh9pbsh6k40opnaa8dc6qce35'
  2. DELETE
      FROM jos_session
      WHERE ( TIME < '1511230800' )
  3. SELECT *
      FROM jos_session
      WHERE session_id = '0uh9pbsh6k40opnaa8dc6qce35'
  4. INSERT INTO `jos_session` ( `session_id`,`time`,`username`,`gid`,`guest`,`client_id` )
      VALUES ( '0uh9pbsh6k40opnaa8dc6qce35','1511231700','','0','1','0' )
  5. SELECT *
      FROM jos_components
      WHERE parent = 0
  6. SELECT folder AS TYPE, element AS name, params
      FROM jos_plugins
      WHERE published >= 1
      AND access <= 0
      ORDER BY ordering
  7. SELECT id, title, alias
      FROM jos_jumi
      WHERE published = 1
  8. SELECT template
      FROM jos_templates_menu
      WHERE client_id = 0
      AND (menuid = 0 OR menuid = 101)
      ORDER BY menuid DESC
      LIMIT 0, 1
  9. SELECT a.*, u.name AS author, u.usertype, cc.title AS category, s.title AS SECTION, CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.alias) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.alias) ELSE cc.id END AS catslug, g.name AS groups, s.published AS sec_pub, cc.published AS cat_pub, s.access AS sec_access, cc.access AS cat_access  
      FROM jos_content AS a
      LEFT JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      LEFT JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = cc.SECTION
      AND s.scope = "content"
      LEFT JOIN jos_users AS u
      ON u.id = a.created_by
      LEFT JOIN jos_groups AS g
      ON a.access = g.id
      WHERE a.id = 617
      AND (  ( a.created_by = 0 )    OR  ( a.state = 1
      AND ( a.publish_up = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_up <= '2017-11-21 02:35:00' )
      AND ( a.publish_down = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_down >= '2017-11-21 02:35:00' )   )    OR  ( a.state = -1 )  )
  10. UPDATE jos_content
      SET hits = ( hits + 1 )
      WHERE id='617'
  11. SELECT id, title, module, POSITION, content, showtitle, control, params
      FROM jos_modules AS m
      LEFT JOIN jos_modules_menu AS mm
      ON mm.moduleid = m.id
      WHERE m.published = 1
      AND m.access <= 0
      AND m.client_id = 0
      AND ( mm.menuid = 101 OR mm.menuid = 0 )
      ORDER BY POSITION, ordering

File Lingua caricati

Stringhe Diagnostica non tradotte

Nessuno

Stringhe Designer non tradotte

Nessuno